lunedì 16 novembre 2009

Torta Chiffon de Naranja



"Esta es una torta que queda muy rica, suave y esponjosa, y además muy rendidora"

Ri-torta di arancia, questa versione però è più leggera e soffice dell'altra più ricca a burrosa, mangiabile anche da chi è intollernte al lattosio visto che è l'olio l'unica fonte di grassi;
ricetta copiata dalla comida Uruguaiana ( a me ispirano le torte all'arancia sudamericane :-) )
unica variazione: ho variato la guarnizione con lo schiroppo proposto dalla ricetta originale a favore dello sciroppo già collaudato della vecchia ricetta, spremuta+ralllatura+zucchero portato al bollore fino alla "piccola bolla".

Ingredienti:
2 tazze ed 1/3 di farina 00
1 e ½ tazza di zucchero
3 cucchiaini di cremor tartaro
½ tazza di olio di semi
6 uova
¾ tazza di spremuta d'arancia
1 cucchiaio di zucchero

per lo sciroppo:
1 tazza di spremuta d'arancia
1 tazza di zucchero
raschiatura della bucchia d'arancio

Procediemento:
setacciare la farina, aggiungerci il lievito;
Unire in una cotola i tuorli, l'olio, la buccia d'arancia e la spremuta, quindi mescolare;
aggiungere lo zucchero e sbattere bene per qualche minuto;
Aggiungere gli ingredianti liquidi alla farina, mecolando sempre.
Infine montare le chiare a neve con un cucchiaio di zuccero ed incorporare al composto,
infornare in uno stampo a ciamblella in forno preriscaldato a 170° per un'oretta circa.
Far raffreddare la torta capovolta, sorreggendla dalla parte del tubo in modo che la torta no venga schiacciata.

Quando si sarà raffredata, preprarare lo sciroppo finchè non sarà denso,
versarlo spennerndolo su tutta la superficie del dolce


Ingredientes: 2 y 1/3 taza de harina, 1 y ½ taza de azúcar, 3 ctas de polvo de hornear, pizca de sal, ½ taza de aceite, 6 yemas, ¾ taza de jugo de naranja, 6 claras, 1 cda de azúcar
Baño: 1 ½ taza de azúcar impalpable, ¼ taza de jugo de naranja

Proceso de elaboración:
Cernir la harina, polvo de hornear y sal.
Colocar en un bols el aceite, las yemas, la ralladura y jugo de naranjas. Mezclar para unir y agregar el azúcar, batir para integrar bien.
Incorporar los ingredientes secos mezclando con batidor de mano.
Batir muy firmes las claras a nieve con la cucharada de azúcar.
Unir las preparaciones mezclando con movimiento envolvente, agregando la mezcla de yemas a las claras.
Verter en molde de tubo central ligeramente enmantecado.
Cocinar en horno moderado por 50 minutos aprox.
Al retirar, dejar enfriar invertida, en lo posible sobre un embudo o sobre una rejilla. Pasar un cuchillo por los bordes y alrededor de la chimenea y desmoldar.
Preparar el siguiente baño para decorar:
Cernir el azúcar impalpable en un bols.
Calentar el jugo de naranja.
Mezclar el jugo, agregándolo al azúcar. Ir agregando el jugo de a poco y utilizar solo lo necesario para lograr la consistencia deseada, espeso como para bañar la torta. Utilizar enseguida, vertiéndolo sobre la torta y dejando que caiga por los constados.

5 commenti:

Wennycara ha detto...

Ciao Isabilla, che bello leggere i tuoi aggiornamenti!
Ricordo la prima versione di questa torta: mi catturò da subito con quelle sue forme sinuose.
complimenti, buona giornata,

wenny

comidademama ha detto...

La ricetta che mi hai anticipato via email era strepitosa, am ora che ho visto anche la foto sono incantata. Bravissima!

isabilla ha detto...

care, sono felicissima che vi sia piaciuta la mia ricetta!

www.fascioemartello.it ha detto...

Ciao ho visto che hai un bel sito di cucina per questo ti invito a partecipare ed iscriverti a GNAM.
GNAM e' il social news italiano di ricette proposto dalla Brigata di Cucina.it. E' un modo nuovo per conoscere nuove ricette, per far conoscere il tuo lavoro o il tuo sito web. Gnam e' la piattaforma ideale per condividere i tuoi progetti culinari e per diffonderli in modo semplice ed intuitivo.
Ci trovi all'indirizzo www.brigatadicucina.it
Ti Aspettiamo
Lo Staff
info@brigatadicucina.it

salsadisapa ha detto...

la mitica chiffon-cake, ed in versione orange! è bello rileggerti :D